mEditiamo
  • Ambiente

    Momento Poesia: 4 Elementi

    I 4 ELEMENTI IN POESIA -🔥FUOCO🔥- -🌬️ARIA🌬️- -💧ACQUA💧- -🌍TERRA🌍-     Articoli correlati: Introduzione ai 4 Elementi – parte 1, Introduzione ai 4 Elementi – parte 2   Un momento di Poesia per Noi di e da Chiara Munaro

  • Ambiente

    Introduzione ai 4 Elementi – parte 2

    Dopo la breve introduzione dell’articolo Introduzione ai 4 Elementi – parte 1 , voglio entrare nei particolari dei Quattro Elementi:     Fuoco: il simbolo dell’elemento Fuoco è il triangolo con il vertice in alto. Simbolicamente il Fuoco rappresenta la Luce che rischiara, illumina. Simboleggia, anche, la Verità e la percezione spirituale. Il calore riscalda, vivifica, simboleggia l’amore e il contatto dell’anima. Brucia ogni materia impura, la sua forza distruttrice può essere benefica in quanto legata alla sua funzione purificatrice. Infatti, nei riti di cremazione il Fuoco brucia e distrugge il corpo, la parte materiale, permettendo all’anima di innalzarsi libera e purificata. Per la sua sottigliezza, il Fuoco si trova…

  • Ambiente

    Introduzione ai 4 Elementi – parte 1

    I QUATTRO ELEMENTI   La teoria dei Quattro Elementi naturali è molto antica.   Il riferimento a Quattro Elementi (Fuoco, Acqua, Aria, Terra) è comune a tutte le cosmogonie. Tanto l’Oriente quanto l’Occidente hanno concepito una stretta connessione tra il microcosmo umano e il macrocosmo naturale. Nella storia Occidentale, i Quattro Elementi rappresentano nella filosofia greca, nell’aritmetica, nella geometria, nella medicina, nella psicologia, nell’alchimia, nella chimica, nell’astrologia e nella religione i regni del cosmo, in cui tutte le cose esistono e consistono. I Quattro Elementi compaio anche nelle religioni monoteiste, per esempio, nella tradizione ebraica è ampia la letteratura su di loro, di cui si riportano tanto la simbologia tanto…

  • Ambiente

    Giornata mondiale della Terra – Introduzione

    Il 22 aprile si celebra la Giornata mondiale della Terra, o Earth day.     Questa giornata è stata fortemente voluto dal senatore statunitense Gaylord Nelson e promosso ancor prima dal presidente John Fitzgerald Kennedy, coinvolge ogni anno fino a un miliardo di persone in ben 192 paesi del mondo. Tale giorno si celebra l’ambiente e la salvaguardia del pianeta Terra. Le Nazioni Unite celebrano questa ricorrenza ogni anno, un mese e un giorno dopo l’equinozio di primavera, il 22 aprile. Nata nell’aprile 1970 per sottolineare la necessità della conservazione delle risorse naturali della Terra, inizialmente come movimento universitario, nel tempo, la Giornata della Terra è divenuta un avvenimento educativo…

  • Poesia

    Momento Poesia: Sole, un re tiranno

    In questa estate anomala ho voglia di “omaggiare” il nostro Sole, così importante, meglio ancora così indispensabile, per la vita sulla Terra e di conseguenza un re tiranno.   Buona lettura 🌞   SOLE OPPRIMENTE   Mi sento bruciare la pelle sotto il sole che sta lì nel cielo, indifferente alla mia stanchezza opprimente. Il mio corpo dolorante chiede pietà, sta bruciando. Acqua! Vorrei solo potermi bagnare per far quietare questo fuoco incessante. L’ombra mi dà un po’ di requie, una live brezza che rinfresca un corpo stanco. Cala la notte, finalmente tregua, ma un nuovo giorno arriverà e il supplizio ricomincerà. Il corpo non reggerà a lungo. Il sole…

  • Poesia

    Momento Poesia: Il Seme

    Il 20 marzo è arrivata la primavera, come ogni anno il susseguirsi delle stagioni porta un nuovo risveglio e un nuovo addormentamento. Vi lascio questa poesia dedicata al ciclo della vita. Buona lettura.     IL SEME   Sono qui a raccontarvi la storia di un seme che divenne albero.   Un bimbo lo trovò e lo piantò.   Il bimbo e il seme crebbero insieme, un’amicizia germogliò nell’amore e nella protezione del bimbo verso quel piccolo seme che fiorì per diventare un albero fiero.   L’amore però non può salvare dalla malattia e così un’amicizia venne troncata da un taglio.   La separazione fu dolorosa ma la vera amicizia…

  • Un anno di scrittura
    Benessere

    SILVOTERAPIA quando la natura fa bene

    Silvoterapia, quando la natura fa bene. Talvolta, durante le mie passeggiate primaverili in campagna, mi è venuto l’istinto di abbracciare un albero rendendomi conto di trarne grande giovamento a livello psico-emozionale (mi aiutava a scacciare le preoccupazioni e la rabbia). Qualche tempo fa parlando con una mia amica counselor (che ha ampie conoscenze nell’ambito Olistico) di questo mio istinto, ho scoperto che è una vera e propria tecnica del benessere chiamata silvoterapia. Con questo termine, non si intende solo la pratica di abbracciare il tronco di un albero ma anche la lunga permanenza nei boschi. È un ottimo sistema per contrastare lo stress provocato dalla vita in città  Purtroppo, la…

  • Poesia

    Momento Poesia: Acqua, un bene prezioso

    Dopo questa estate di siccità voglio ricordare che l’acqua è un bene fondamentale ma non infinito e a disposizione di tutti. Per questo motivo voglio onorare questo prezioso elemento di vita.   IO ACQUA   Io acqua scorro Dissetando voi tutti Io acqua viva Io Indispensabile Io do vita o morte.   AQUAE   Acqua rapida, avanza, arretra, danza, frenetica lei. Salata aria vortica rocce cantano allegre.   IO SONO ACQUA   Io sono acqua, creatura leggiadra in continuo movimento, cheta o indomabile possono essere dolce, salata o ghiacciata dipende da come voglio. Creatura volubile in tutti i sensi, mai niente potrà fermare la mia furia, se decido io distruggo…

  • E' arrivato l'autunno
    Ambiente

    È arrivato l’autunno

    È arrivato l’autunno. È arrivato l’autunno.  MALINCONICO, QUIETO, SOGNATORE. Si avverte già dal mattino presto, guardando le brume avvolgere la campagna e coprire l’orizzonte. Il tramonto anticipato, il cielo tinto di rosso, il buio presto. Il quadro della Natura è tramutato, sotto la mano di un irriverente giocatore che ci  cambia le carte in tavola. Solo ieri – fuori – era tutto verde, fiorito, caldo. Oggi tutto è cambiato. Soltanto in pochi giorni? Non ne tengo  il conto, il tempo corre così veloce… Lo si percepisce  tutt’intorno che è arrivata la nuova stagione. L’aria si è trasformata: è fresca e umida. Il cielo immenso ora è  spesso di un grigio…