mEditiamo
  • Poesia

    Momento Poesia: Neve – Poesia 4

    DANZA FATATA   Danza la fata bianca nell’ampio cielo scherzosa, poi stanca la fata bianca a terra si posa ma eccone un’altra arriva danzando giocosa. Io sotto questa danza gelida alzo gli occhi al cielo, incantata da tutta quella bellezza. Le fate bianche cadono senza fermarsi ed io proseguo su questa strada coperta di neve, piena di estasi sotto questa piccola danza scatenata, così rara al giorno d’oggi.     Articoli correlati: Momento Poesia: Inverno, Momento Poesia: Neve – Introduzione, Momento Poesia: Neve – Poesia 1, Momento Poesia: Neve – Poesia 2, Momento Poesia: Neve – Poesia 3. Altre in arrivo…   Un momento di Poesia per Noi di e…

  • Poesia

    Momento Poesia: Neve – Poesia 3

    NOTTE INNEVATA   Gelide schegge feriscono il mio corpo che vaga in questa selva silenziosa. La neve scende lenta trasformando il mio mondo in qualcosa di estraneo. Il bianco assassino scende dolce su di me, porta la calma nel cuore porta la morte lenta. Schegge maligne tagliano la mia carne gelata risvegliandomi dal mio torpore. Dovrei ridere giocare sotto questo candore non piangere e urlare il mio dolore al vento senza che niente lo senta. Mi sto comportando da stupida mi sono lasciata abbattere da uno sconosciuto senza valore, non ho combattuto, ho fatto esattamente quello che ha detto lui mi sono comportata da vigliacca. Ma io non sono questo,…

  • Poesia

    Momento Poesia: Neve – Poesia 2

    FIOCCHI BIANCHI   Fiocchi bianchi volano nel cielo. Danzano leggiadri,  turbinando.  Cadono lenti, appoggiandosi  a terra.  Lì rimangono,  si ammucchiano,  creando  una soffice  coperta bianca. Fiocchi di neve  danzano  al sole,  allegri. Il vento  li sospinge  lievi,  ovunque,  divertendosi  a giocare  con loro.   Articoli correlati: Momento Poesia: Inverno, Momento Poesia: Neve – Introduzione, Momento Poesia: Neve – Poesia 1, Momento Poesia: Neve – Poesia 3 Altre in arrivo…   Un momento di Poesia per Noi di e da Chiara Munaro

  • Poesia

    Momento Poesia: Neve – Poesia 1

    MORTE E NEVE   Il freddo ti pervade il corpo, rendendo ogni tuo passo sempre più difficile. La meta lontana, irraggiungibile per le tue membra stanche. Non c’è niente intorno a te, solo il bianco della neve che scende leggera su di te. Cadi il freddo ti avvolge più stretto, ma ormai, non senti più niente. La tua mente lontana, abbandonato il corpo distrutto, cerca la meta.     (Poesia presente anche in Ricordare per non dimenticare: Poesie)     Correlato a Momento Poesia: Neve – Introduzione, Momento Poesia: Neve – Poesia 2, Momento Poesia: Neve – Poesia 3, Altre poesie in arrivo     Un momento di Poesia per…

  • Poesia

    Momento Poesia: Neve – Introduzione

    Il temine Neve deriva dal latino nivem. Questa parola, oltre che descrivere le precipitazione atmosferica costituita da aghi, lamelle di ghiaccio, fiocchi o granuli pulverulenti, ha altri significati tra cui: simboleggia la bianchezza immacolata, i capelli che cominciano a incanutire se si utilizza l’espressione capelli sparsi di neve, viene utilizzata nel linguaggio culinario col termine montare a neve, che descrive l’atto di frullare la chiara dell’uovo sino a renderla spumosa e bianca come la neve, può essere utilizzata anche come aggettivo, tipo effetto neve, purtroppo, questo bellissimo elemento naturale può essere infangato dal gergo dei drogati per descrivere l’eroina e la cocaina. Oltre alla Neve, più conosciuta (di cui parlerò…

  • Poesia

    Momento Poesia: Natale

    Buon Natale a tutti! Vi lascio alcune poesie per festeggiare questo giorno di gioia. Un giorno fatto d’amore e unità. Un giorno da dedicare a chi ci è caro, per stare insieme in armonia.   ⛄️🤶🎄🎅🌲🧑‍🎄☃️   SONO DI NUOVO QUA   E niente sono di nuovo qua a bussare alle vostre porte per portarvi luci, addobbi e frenesia. Son di nuovo qua per poter ammirare, ancora una volta, l’impaziente attesa dei bambini e la loro gioia nel momento dell’apertura dei doni. Sono di nuovo qua col mio freddo manto, ma pieno di colori, dolciumi e festoni. Sono di nuovo qua per ricordarvi dei veri valori familiari e personali. Io,…

  • Poesia

    Momento Poesia: Inverno

    Il 22 dicembre è il solstizio d’inverno.   L’inverno, dovrebbe essere la stagione della neve e del freddo. Ho detto dovrebbe perché negli ultimi anni non è così. In ogni caso oggi voglio dedicare a questa stagione alcune poesie.   INVERNO   Gli alberi spogli si riflettono in queste trasparenti acque.   L’inverno porta con sé il silenzio del sonno.     INVERNO   Ed ecco che la fredda stagione sopraggiunge cancellando con la sua bianca coltre i colori dell’autunno. I colori caldi delle foglie danzanti vengono sostituiti dal perenne candore. I rimasugli del calore estivo vengono spazzati via dal gelido silenzio. Inesorabile l’inverno sopraggiunge con i suoi profumi e…

  • Poesia

    Momento Poesia: urla di donna

    Donna termine antico, in uso dal XIX secolo, derivante dal latino dŏmĭna «signora, padrona», lat. volg. dŏmna. Un termine importante, usato sia in maniera  dispregiativa che elogiativa. In questo ultimo periodo sento il bisogno imperativo di dar voce alle urla di donna. Urla che non devono rimanere silenti, ma urla che devono essere udite forte, nel tentativo di sensibilizzare, il più possibile, i più sordi. In quanto donna io stessa, ho scritto varie poesie in onore dell’essere donna e contro la violenza (vedete gli articoli Momento Poesia: Giornata internazionale contro la violenza sulle donne e Momento Poesia: Io Donna) e ho intenzione di continuare a farlo, per dar voce a…

  • Poesia

    Momento Poesia: Giornata internazionale contro la violenza sulle donne

    Il 25 novembre si celebra la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne o meglio conosciuta Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, ricorrenza istituita dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 17 dicembre 1999. La data non è casuale, è stata scelta in ricordo del brutale assassinio, avvenuto nel 1960, nella Repubblica Dominicana, delle tre sorelle Mirabal, considerate rivoluzionarie.   Purtroppo, nonostante siamo nel XXI secolo, la violenza sulle donne non è ancora stata debellata.   La violenza sulle donne e ragazze rappresenta, tutt’oggi, una delle più diffuse violazioni dei diritti umani, che, tuttora, non viene denunciata a causa delle leggi poco severe o inesistenti e/o del silenzio delle…

  • Poesia

    Momento Poesia: Autunno

    Il 23 settembre inizia l’Autunno. La stagione dei primi freddi, l’alternanza di temperatura che ci costringe a vestirci come cipolle. La stagione dei colori e delle foglie danzanti. La stagione che amo di più, la mia stagione (essendo nata a novembre).   Vi lascio alcune poesia per celebrare questa meravigliosa stagione.   🍂AUTUNNO🍂 (Tanka)   Mille colori tingono ora le foglie su questi alberi.   L’autunno è giunto qui, portando con sé il freddo.     🍂PAESAGGIO🍂   Foglie dorate baciate dal sole. Alberi bianchi brillanti di luce propria. Acqua che scorre lieve e poi quel ponticello che ti porta nel mondo fatato. Tutto brilla, il cuore batte, incantato da…