mEditiamo
  • La maglia ai ferri - Arte tra le mani
    Rubrica CURIOSITÀ dal MONDO

    La maglia ai ferri e la sua storia – Arte tra le mani

    La maglia ai ferri secoli fa era un duro lavoro. Oggi è definibile una grande passione, e quando l’abilità e il talento si uniscono in creazioni strabilianti, diventa una vera e propria arte tra le mani. La maglia ai ferri cosa è? Lavorare la maglia ai ferri vuol dire intrecciare le fibre in modo da creare una rete, un tessuto unico. L’uomo per questo scopo usava le sue dita già nel neolitico. L’antenato dei ferri non poteva comparire prima dell’età del bronzo e del ferro. Prima del 900’, probabilmente ha creato gli strumenti per lavorare i filati a maglia da ossa, corna e da legni duri. La storia della maglia…

  • Il Giro d' Italia una passione e per me una scoperta
    Storie di Vita

    Il giro d’Italia…una meravigliosa scoperta

    IL GIRO D’ITALIA, CHE PASSIONE! Se parliamo di una competizione importante come il Giro d’Italia, si va oltre la passione! C’è Magia. Leggete che cosa mi è accaduto. Ho un marito appassionato di ciclismo e, nel mese di maggio, a casa nostra ogni giorno – in TV –  lui seguiva la telecronaca della tappa quotidiana  lungo il percorso complesso, faticoso e molto articolato, su e giù per l’ Italia. Devo confessare che all’inizio –  nelle prime fasi della gara – mi scattava un moto di insofferenza e consideravo noioso quello scorrere di immagini  accompagnate dalla voce mono-tono del cronista. Giochi di squadra, tirate, gregari, rapporto 54/11 e molti altri, volate,…

  • La cultura è davvero così importante?
    Rubrica FRASI ISPIRATRICI

    La cultura è davvero così importante?

    LA CULTURA È DAVVERO COSÌ IMPORTANTE?    Talvolta basta una frase saggia per far scaturire domande. Quella di oggi è  LA CULTURA E’ DAVVERO COSI’ IMPORTANTE? Mentre assaporo il caffè del mattino, scorrendo pagine di FB, mi compare questa massima  tratta dalla cultura asiatica. Un un detto che Zygmunt Bauman ha utilizzato più volte. Focalizzo importanza dell’informazione. Allora, in coerenza, mi informo e ripasso le note su questo saggio. Semplice…Basta fare ricerca “googlerando”, come dicono i miei ragazzi! Ora ricordo: Bauman, filosofo e studioso, era polacco di origine ebrea. Egli ha vissuto la tragedia dell’Olocausto, la fuga dalla Polonia ed ha formulato importanti teorie mettendo in relazione  la cultura della…